MATERA, SALERNO e la Certosa di Padula

Tour in pullman

MATERA, SALERNO e la Certosa di Padula

Durata

3 giorni/2 notti

Periodo

Da Settembre 2024 a Ottobre 2024

Partenze da

Hotel

3/4 stelle

Partecipanti

Da Minimo 30 partecipanti

Trattamento

mezza pensione

Trasporto

Pullman G.T.

Programma di Viaggio

Tre giorni alla scoperta di Salerno, una bellissima città che abbraccia il mare, al centro tra la Costiera Amalfitana e il Cilento, un tempo sede della prima e più importante scuola medica di tutta Europa; di Matera, la città dei Sassi, in cui le sorprendenti case-grotta, gli sfarzosi palazzi barocchi e le tante chiese rupestri colpiscono per la loro particolare bellezza. Infine...nel cuore del Vallo di Diano, nel sud della Campania, si trova uno dei tesori più preziosi ma contemporaneamente meno conosciuti della provincia di Salerno e dell’Italia: la Certosa di Padula, dichiarata anche Patrimonio dell’Unesco.

1° giorno: FIRENZE - SALERNO

Ritrovo dei partecipanti in luogo da convenire e trasferimento in pullman G.T. per Salerno. Sosta lungo il percorso. Arrivo a Salerno, incontro con la guida e visita della città (mezza giornata). Passeggiata a piedi nell'antica via dei Mercanti, che attraversa l'intero centro storico, alla scoperta della Pinacoteca Provinciale, del Duomo di Salerno, del Complesso di Santa Sofia, dei Giardini della Minerva e della Villa Comunale. Un'escursione per poter ammirare le caratteristiche di una città che un tempo era sede della prima e più importante scuola medica di tutta Europa, capitale dell'omonimo principato Longobardo durante il Medioevo e Capitale d'Italia durante la Seconda Guerra Mondiale. Trasferimento in hotel, cena e pernottamento

2° giorno: SALERNO - MATERA

Prima colazione. Partenza per Matera. All’arrivo incontro con la guida e visita della città famosa in tutto il mondo per i propri quartieri scavati nella roccia detti "Sassi". Matera racchiude in sé uno dei centri storici più affascinanti d’Italia. I suoi antichi rioni, i sassi, sono una scultura gigantesca un miracolo urbanistico nel quale è possibile scorgere tantissimi elementi che si riferiscono alle varie vicende storiche succedutesi nel corso dei secoli. Costruiti a ridosso di due vallette carsiche sulla sponda destra di una gravina si presentano come un groviglio di vicoli, piazze, vicinati, grotte, chiese rupestri, cantine che sprofondano nelle viscere della terra, abitazioni in parte scavate in parte costruite, il cui tetto funge a volte da sentiero, a volte da pavimento per altre abitazioni. La tipologia delle abitazioni (caverne, case a corte, case a schiera, palazzi e palazzotti) si differenzia sia per il periodo storico di riferimento che per la posizione orografica. Lo stesso si può dire per le costruzioni dedicate al culto religioso. Decine sono le chiese rupestri in città, centinaia in tutto il territorio a ridosso della gravina. E poi le chiese costruite, dal romanico della Cattedrale e di san Giovanni, al barocco di san Francesco e del Purgatorio, poste sul piano, ai confini con la città moderna. Abbandonati negli anni ’50 quando gli abitanti trasferiti nei nuovi quartieri i sassi sono stati rivalutati e recuperati negli ultimi 15 anni con numerosi interventi di restauro e ristrutturazione. Nel 1993 l’Unesco ha riconosciuto i sassi come Patrimonio dell’Umanità. La visita inizia dal belvedere di Piazza Pascoli, da dove si può godere di una splendida vista di questo lembo di preistoria incastonato in città. Si prosegue con la visita della Chiesa di S. Giovanni Battista, la Piazza Vittorio Veneto con affaccio sul Sasso Barisano, Piazza del sedile, la Cattedrale, la Piazza Pascoli con la terrazza panoramica sul Sasso Caveoso. Pranzo libero. Pomeriggio libero per visite personali. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno: SALERNO – PADULA - FIRENZE

Prima colazione. Partenza per Padula. Ingresso alla Certosa di San Lorenzo ed inizio della visita guidata. Per la sua estensione è seconda solo alla Certosa di Grenoble in Francia. Nel 1998 la Certosa è stata dichiarata dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità. La costruzione, iniziata per volere di Tommaso Sanseverino nel 1306, fu rifatta nel ‘600 diventando un suntuoso esempio di stile barocco. Dall’atrio, dominato dalla grande facciata barocca, si passa alle scuderie, alle officine, alla farmacia e alle cantine. La chiesa conserva gli altari con le raffinate decorazioni policrome con inserti in madreperla, gli affreschi del XVI – XVIII secolo, il pavimento maioliche settecentesche, i cori lignei intagliati e intarsiati del primo Cinquecento. Magnifico lo spettacolo del chiostro grande: iniziato nel ‘600 e terminato alla fine del ‘700, presenta due ordini di portici e ben 84 archi. Lungo il portico si aprono i quartieri dei certosini ed in fondo, in una torre ottagonale, lo scenografico scalone ellittico. Il chiostro, con i suoi 12.000 metri quadrati, è uno dei più grandi del mondo Al termine partenza in pullman per il viaggio di rientro con arrivo ai in serata nelle sedi di partenza.

  • SPECIALE CAMERA SINGOLA: la prima camera singola prenotata è senza supplemento PRENOTA PRIMA: riduzione € 10
PartenzaDoppiaSupplemento Singola
Dal 28 Giugno 2024 al 30 Giugno 2024€ 480€ 80
Dal 20 Settembre 2024 al 22 Settembre 2024€ 480€ 80
Dal 11 Ottobre 2024 al 13 Ottobre 2024€ 480€ 80

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 480
SUPPLEMENTO camera singola € 80

QUOTA DI ISCRIZIONE: € 30
Minimo 30 partecipanti

SPECIALE CAMERA SINGOLA: la prima camera singola prenotata è senza supplemento
PRENOTA PRIMA: riduzione € 10

organizzazione tecnica Turismo Global Service

viaggio in pullman G.T. * sistemazione in hotel 3/4 stelle in camere doppie con servizi privati * trattamento di mezza pensione con bevande incluse * visita guidata di Salerno, Matera, Certosa di Padula come da programma * ingresso alla Certosa di Padula * accompagnatore * assicurazione sanitaria e bagaglio

pasti non menzionati * ingressi * mance * extra personali * tassa di soggiorno * tutto quanto non espressamente indicato sotto la voce “La quota comprende”.

Condizioni generali di vendita dei pacchetti turistici:

Condizioni generali

Richiedi informazioni

Ospiti

Adulti

Bambini

        Confermo di aver preso visione dell'informativa sulla privacy

©2024 Toscana Turismo  P.IVA 04716270485